Simulazione del fondo pensionistico privato 


Cos’è un fondo pensionistico privato 

Oggi come oggi sempre più persone vedono la pensione come un miraggio lontano, insicuro. Non a caso molti giovani stanno iniziando a creare dei fondi pensione complementari, per il loro futuro. Previdenza complementare significa integrare quella che sarà la propria futura pensione nella consapevolezza che lo Stato e la sua funzione previdenziale non potranno garantire, fra qualche anno, una pensione sufficiente per tutti. Oggi come oggi, quindi, integrare il proprio futuro reddito è una necessità, una necessità alla quale è meglio pensare prima possibile, quando si è ragazzi e giovani.
Se non altro, per poter mantenere un certo tenore di vita anche in un futuro.
La previdenza complementare consiste in uno strumento che permette di integrare la pensione di base che verrà erogata dallo Stato quando non si sarà più in grado di lavorare.
Certo, l’offerta dei fondi pensione per il futuro è davvero molto ampia e non è sempre facile scegliere quella perfetta per le proprie esigenze economiche e temporali.
Però tutti sappiamo che vale la pena informarsi su quali siano i migliori fondi pensionistici privati, dato che un futuro la pensione potrebbe essere troppo bassa per mantenere un tenore di vita dignitoso.
Innanzitutto a questa pagina potrete sapere quale sarà più o meno la vostra pensione, grazie al calcolo INPS. Se vi sembra davvero troppo poca, forse è l’ora di cominciare a pensare ad un fondo pensione privato.

Come calcolare il fondo pensione?

I fondi pensione sono dei fondi di investimento. L’adesione ad essi è libera, la contribuzione avviene nel corso dell’attività lavorativa, e la particolarità di questi fondi è che la pensione integrativa viene erogata solamente una volta che siano maturati i requisiti per la pensione. In qualche caso, e a determinate condizioni, il titolare di un Fondo Pensione potrà anche ottenere delle anticipazioni e dei riscatti.

Preventivo fondo pensione privato 

Se questo discorso vi ha incuriosito e vi ha fatto venir voglia di approfondire l’argomento, è possibile farlo grazie ad alcuni siti che permettono di ottenere un preventivo personalizzato circa il fondo pensione privato.

Facile.it, per esempio, permette di effettuare un preventivo per la pensione più adatta alle proprie esigenze. Basta scegliere la categoria di lavoratore (dipendente, libero professionista, casalinga, studente) per ottenere un valido preventivo.

Axa.it è un sito che si occupa di assicurazioni e pensioni. Permette di calcolare quale sarà il fondo pensione nel futuro, inserendo tutti i dati necessari. In questo modo è possibile scegliere in maniera più consapevole questo importante fondo che è pensato per il futuro.

Anche CometaFondo offre un servizio di questo tipo, permettendo di calcolare la pensione, la pensione complementare, consigliando su quanto versare nella pensione integrativa. In questo modo è possibile simulare un quadro completo della situazione pensionistica fra qualche anno.

Vi consigliamo di ragionare attentamente sull’opportunità di aprire un fondo pensione, anche piccolo: un modo intelligente di gestire i risparmi in vista del futuro, soprattutto laddove non si abbia la certezza di ottenere una pensione che possa effettivamente permettere il sostentamento.


Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi