Test attitudinali e d’orientamento sull’Università


Una delle scelte più difficile ed allo stesso tempo importante è sicuramente quella che riguarda la scelta dell’università, da questa scelta dipende gran parte della nostra vita, ed è quindi necessario operare tale decisione con i giusti criteri. Nella valutazione delle varie opzioni, svolge un ruolo fondamentale l’orientamento universitario che, tramite test sulla personalità, sono in grado di darvi un prezioso aiuto.
Oggi vi parleremo quindi dei migliori test attitudinali presenti nella rete, e dei test d’orientamento che vi aiuteranno a scegliere l’università:

  • Studenti.it propone 4 (qui i link: Test 1Test 2Test 3Test 4) test sulla personalità per scoprire, in base al tuo carattere, ai tuoi gusti e alle tue abilità, qual è la facoltà più adatta a te; propone inoltre 2 test d’orientamento incentrati sulle proprie abilità (istintivo o meticoloso? timido o audace? scoprilo con questo test); infine a questo indirizzo troverete i test di verifica e autovalutazione che vi aiuteranno a scegliere l’università, accertandoti che le vostre preparazioni siano sufficienti ad affrontare l’università che siete in procinto di scegliere.
  • All’interno del sito Simone.it abbiamo trovato altri test molto interessanti, a questo indirizzo trovate i test d’interesse: test sulla personalità mirati all’orientamento universitario che vi permetteranno di scoprire quali sono realmente le materie o il campo di occupazione che realmente vi affascina, per completare l’orientamento dovreste eseguire anche i seguenti test attitudinali, scoprirete in questo modo se i vostri interessi coincidono con quello verso cui siete più predisposti naturalmente: qualche indicazione sulla vostra personalità, il vostro stile di apprendimento, le vostre abilità; se in voi prevale l’attitudine al ragionamento verbale o matematico, l’attitudine alla comunicazione o il senso dell’organizzazione, la sicurezza di sè.
  • AlmaLaurea.it, propone un test d’orientamento veramente completo e interessante, forse il migliore tra tutti; la prima parte del test attitudinale permette di conoscere i propri punti di forza, ti vengono proposte alcune frasi che riguardano il tuo atteggiamento verso l’istruzione, la valutazione del tuo metodo di studio e la consapevolezza delle tue risorse personali. Nella seconda parte vi sono rivolte alcune domande sull’università e sul mercato del lavoro. La terza parte si propone di aiutarvi, tramite l’espressione del vostro livello di gradimento per ognuna delle 29 materie che costituiscono la base di riferimento dei corsi di laurea, nell’individuare le facoltà più vicine alle vostre preferenze in termini di “materie di studio” presenti nei programmi universitari. La quarta ed ultima parte contiene delle domande a fini puramente statistici.
  • Se siete disposti a spendere qualche euro al fine di scegliere l’università più adatta a voi, Alpha Test, il più famoso editore per quanto riguarda i libri di preparazione ad i test d’ingresso, propone un testo, con cd allegato, dedicato all’orientamento universitario, dal titolo “Quale Università?” disponibile a questo indirizzo.

  • Infine vi consigliamo il “CercaUniversità” che non comprende test d’orientamento o test attitudinali, ma semplicemente un motore di ricerca molto dettagliato, in cui sono inserite tutte le facoltà d’italia; potrete quindi ricercare la vostra università in base a diversi criteri di ricerca: città, area didattica di appartenenza (area sanitaria, scientifica, sociale, umanistica.), ateneo d’appartenenza, ecc.

Sappiamo bene che scegliere l’università non è una scelta facile  ma, grazie ad internet, possiamo semplificare la nostra scelta: pullula letteralmente di test sulla personalità che aiutano a capire le proprie attitudini, e test d’orientamento che indirizzano verso la giusta area didattica, non dovrebbero esserci problemi anche per i più indecisi; a questo proposito consigliamo test psicologici e sulla personalità che vi aiuteranno a capire la vostra indole e vi daranno un’ulteriore contributo per conoscere voi stessi.

Se invece avete già scelto la vostra università e non avete bisogno di test attitudinali, dovreste cominciare ad esercitarvi con le simulazioni dei test d’ammissione: test di biologia, test di chimica, test di fisica, test d’ingegneria e test di medicina.

Siete riusciti a scegliere l’università servendovi di questi test sulla personalità? Oppure pensate che tali test siano inutili e la scelta dipenda esclusivamente da voi?


Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi