Emulatore Nintendo 64 per Android


Fan della Nintendo, questo articolo è dedicato a voi! Dopo aver parlato di emulatori NES e SNES disponibili sul browser, emulatori Wii per PC ed emulatori per la Nintendo DS per Android, quest’oggi vi parleremo di Mupen 64: l’emulatore per Nintendo 64 compatibile con Android!
Vi avevamo già illustrato come fare per rendere disponibili sul PC i vecchi giochi per la Nintendo 64, ma con Mupen 64 cambia tutto dato che avrete la famosa console Nintendo sempre in tasca! Potrete giocare a titoli come Super Mario 64 o The Legend of Zelda direttamente sul vostro smartphone!

L’emulatore Mupen 64 funziona già abbastanza bene e gli sviluppatori non smettono mai di aggiornare l’app, per rendere sempre più fluida ed entusiasmante l’esperienza di gioco, inoltre cercano di rendere questo entusiasmante simulatore compatibile con il maggior numero di smartphone possibile (impresa difficoltosa dato l’ingente numero di differenti dispositivi che si trovano tutt’ora in commercio).

Quindi se volete giocare è fondamentale procurarvi le ROM, al solito dobbiamo avvertirvi che scaricare tali contenuti è illegale, pertanto non vi indicheremo i siti dove trovarle, inoltre ci teniamo ad informarvi che la legge sui diritti di autore vi consente di tenerli su vostro computer per un massimo di 24 ore per fini di valutazione; superate le quali dovrete cancellarli anche se siete in possesso della copia originale.

Detto questo, per scaricare questo indispensabile emulatore, non dovete far altro che cercare nel Google Play Sotre la versione free o quella a pagamento, al costo irrisorio di 74 centesimi di Euro, per eliminare le pubblicità. Segnaliamo, per gli esperti, che il progetto è rilasciato sotto licenza GNU GPL v3, ovvero è rilasciato il codice sorgente dell’app ed esso è liberamente studiabile, modificabile e rilasciabile (rispettando le clausole della GPL); infine ecco il forum di riferimento ove segnalare eventuali dubbi o problemi o essere aggiornato sulle prossime novità, di questo simulatore, per le piattaforme supportate (Android, Open Pandora e OUYA).

Dopo aver scaricato Mupen 64, ci sono alcune operazioni preliminari da seguire:

  • Trasferire la ROM sulla scheda di memoria / SD interna (dello smartphone)
  • Seleziona da dentro l’applicazione la suddetta ROM
  • Assicurarsi che il formato sia n64, V64, o Z64 format, eventualmente in file zip….

Non ci resta che augurarvi buon divertimento e confermateci se siete rimasti entusiasti come noi di questo fantastico emulatore!


Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi